martedì 2 agosto 2016

Recensione "Un disastro Chiamato Amore"

Buon pomeriggio a  tutti! Oggi vi parlo del romanzo esordio di Chiara Giacobelli, ovvero Un disastro chiamato amore! È uscito il 14 luglio e sta occupando un posto in tutte le librerie  italiane. Ecco qualche informazione in piu' sul libro poi vi lascio alla mia recensione! Mando un saluto particolare alla scrittrice, Chiara Giacobelli. Tra qualche giorno ci organizzeremo per un'intervista. Siete curiosi? Presto sul blog tante novità...Io non vedo l'ora. ^^





 Titolo: Un disastro chiamato amore
Autrice: Chiara Giacobelli
Editore:  Leggereditore
Numero di pagine: 352
Prezzo copertina flessibile: 12,66
Uscita: 14/07/16 

 Sinossi:
Francese con un lavoro a Parigi e un appartamentino a Montmartre, Vivienne Vuloir è una ragazza buffa e imbranata che colleziona una figuraccia dopo l’altra, fa i conti con una fallimentare carriera di scrittrice e soffre di un numero indefinito di fobie.
A trent’anni ha dimenticato il sapore di un bacio, si è adattata a essere identificata come “quella che si occupa di gossip”, ma soprattutto ha perso completamente fiducia nel genere umano, specialmente se maschile.
Quando un giorno riceve un’inattesa telefonata da un certo Mr Lennyster, figlio di un’importante attrice italiana su cui ha da poco redatto un dossier, è certa di stare per subire una grossa lavata di capo. Invece, l’uomo vuole commissionarle la biografia della madre.
Così, ben presto Vivienne si troverà a dover affrontare un’avventura a cui non è affatto preparata: un viaggio in Italia, un libro da scrivere, un uomo affascinante, dolce ma oscuro, e una villa piena di misteri da risolvere.
Tra gaffe, tentativi maldestri di carpire i segreti della famiglia Lennyster, amori e altre catastrofi, Vivienne, inguaribile pessimista, capirà che la vita le sta per riservare una sorpresa inaspettata.




Recensione 
  "Vivienne è goffa, imbranata, maldestra e un'inguaribile pessimista. Soffre di un numero indefinito di follie e a Trent'anni ha dimenticato il sapore di un bacio, oltre ad aver perso la fiducia  nel genere umano, specie se maschile. Finchè un giorno riceve una telefonata che la porterà a vivere un'avventura inaspettata..." Vivienne, la protagonista, ci viene presentata così. È una ragazza che, con determinazione, continua a lottare per il suo sogno: diventare una vera e propria scrittrice. Da come avrete ben capito dalla trama, ella è una ragazza un po' vivace: nonostante cerchi di risolvere tutti i problemi che, man mano,  le ostacolano la carriera, ne combina proprio di tutti i colori. A un certo  inizia a dubitare del proprio talento poichè non tutti credono nel suo potenziale, tant'è che, quando le viene offerta una nuova proposta di lavoro in Liguria, non riesce a credere ai suoi occhi. Durante questa esperienza farà la conoscenza di Alex, un ragazzo affascinante e misterioso che susciterà in lei emozioni mai provate prima e tanta curiosità. Infatti il ragazzo nasconde un grande segreto che catturerà sia la sua che la vostra attenzione fino alla fine...grazie a lui la nostra Viv tornerà a VIVERE.


La storia è ambientata per lo piu'  in Liguria, città che non ho mai visitato ma che mi piacerebbe farlo. Questa è una foto del bellissimo "Golfo dei poeti"  che ho amato particolarmente.  Ho pensato di postarla in modo tale da farvi avere le idee piu' chiare. È un vero spettacolo della natura!



"Il golfo dei poeti" mi sussurra all'orecchio, indicando con la mano lo splendido spettacolo che abbiamo di fronte. 
"Perchè si chiama così?" In realtà conosco già la risposta, ma voglio sentirla dalle sue labbra.
"Perchè fu terra dei poeti, scrittori e artisti; ci approdarono Byron, Petrarca, Montale."
-
-
"Pensa che su questi sassi tanti anni fa camminarono per mano Percy e Mary Shelley, conversando di letteratura, di filosofia...di AMORE."


 Le descrizioni sono molto accurate e messe al punto giusto, non c'è niente di inappropriato. È stata una lettura molto coinvolgente e divertente. La definirei adatta ad una giornata di mare, quando ci si vuole immedesimare in una storia non troppo pesante ma fresca e moderna. La consiglio a tutti!


Parliamo un po' dell'affascinante Alex...Alto e bello, occhi azzurri come il mare,  tanto misterioso quanto dolce...insomma, vi ruberà il cuore! Chi non sogna un ragazzo così?!

                                                                   "Vivienne..."
                                                                         "Si?"
                                                 "Non riesco a smettere di pensare a te."

La comicità della protagonista ti coinvolge sin dalle prime righe. Ragazzi sono seria, non  avete la piu' pallida idea di cosa è capace di combinare quella ragazza! Come dice la nostra scrittrice, una persona cosi' la si puo' solo odiare o adorare; io l'adoro, questo è certo! Il suo carattere e la sua vivacità vi toccheranno nel profondo del cuore tanto da intenerirvi. Ho riso tantissimo durante la lettura e non mi capitava da parecchio.  La cosa che ho particolarmente amato è il fatto che l'autrice sia riuscita a riportare non solo il tema fresco di un amore improvviso ma anche la suspance e i misteri legati ai personaggi.





Passiamo invece ad un  punto fondamentale della storia. Vivienne è una ragazza che ama scrivere  e  ha un sogno per cui lottare. A volte capita che le persone che ci circondano, proprio coloro che ci vogliono bene, non credono in noi e nel nostro potenziale ritenendoci persone non adatte per realizzare  determinata cosa. Anch'io come la nostra Vivienne amo scrivere e forse, chi lo sa, immagino il suo stesso futuro. Riusciremo o no a raggiungere i nostri obiettivi? Questo dipende da noi,  dalla nostra forza di volontà e dall'intensità con la quale ci crediamo. Lei ha continuato a credere in se stessa e nella sua vocazione. 
L'ammiro tanto per questo. 



Bhe, che dire...Concludo qui la mia recensione.
Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate! ♥ ^^
A presto,
 Angela

7 commenti:

  1. Lo voglio leggere, sembra divertente ^_^

    RispondiElimina
  2. sembra molto chic-lit. Molto fresco e leggero. adatto per le vancanze direi ^.^

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Ti divertirai molto durante la lettura ^^

      Elimina
  4. Ciao Angela!
    SOno una tua nuova lettrice, capitata qui per vie traverse.
    Ho dato un'occhiata al blog e mi piace molto!!
    Questo libro me l'ero segnata.. ho letto un paio di recensioni e sono tutte entusiaste.. comprese la tua!
    NOn posso lasciarmelo scappare!!
    A presto! :)
    Jasmine
    http://stoffedinchiostro.blogspot.it/

    RispondiElimina